Si chiuderà a San Benedetto, dopo oltre mille chilometri percorsi, domani martedì 14 marzo, la 52esima edizione della Tirreno-Adriatico, partita da Lido di Camaiore. La cronosquadra che ha aperto la kermesse ciclistica e che vede al via il gotha delle due ruote mondiale, è stata vinta dalla Bmc con l’italiano Damiano Caruso che veste la prima maglia azzurra del leader della corsa.

A San Benedetto c’è fermento ed attesa per il gran finale che da 51 anni vede protagonista assoluto il lungomare della Riviera delle Palme. Sarà, infatti, come lo scorso anno, la cronometro di dieci chilometri a definire la classifica finale. L’amministrazione comunale ed in particolare l’ Ufficio Sport in collaborazione con la società Pedale Rosso Blu ha organizzato una serie di manifestazioni collaterali.

Ma la giornata clou sarà oggi lunedì 13 marzo, quando alle ore 10, presso l’Auditorium Comunale Tebaldini si svolgerà il convegno “Aspettando la Tirreno-Adriatico”, fortemente voluto dal consigliere comunale Emidio Del Zompo.

Leggi tutto QUI